Ambasciatore Sergei Razov ha partecipato al VII seminario italo-russo “Russia-Italia: l’arte dell’innovazione” a Torino
25 novembre

Ambasciatore Sergei Razov ha partecipato al VII seminario italo-russo “Russia-Italia: l’arte dell’innovazione” a Torino

L’Ambasciatore della Federazione Russa in Italia Sergei Razov ha partecipato al VII seminario italo-russo Russia-Italia: l’arte dell’innovazione a Torino.

Nel suo discorso ha ribadito che la Russia apprezza il carattere stabile e costruttivo dei rapporti con l’Italia notando che l’Ambasciata russa a Roma per parte sua contribuirà anche in futuro allo sviluppo ulteriore delle relazioni in diversi settori tra i nostri due Paesi.

Sergei Razov ha ricordato che il 6 dicembre a Roma si terrà una seduta ordinaria del Consiglio Russo-Italiano per la cooperazione economica, industriale e finanziaria (CIRCEIF): «Speriamo che siano raggiunti accordi concreti».

L’Ambasciatore ha anche annunciato che nel prossimo futuro il Presidente della Russia Vladimir Putin incontrerà in videoconferenza i rappresentanti delle imprese italiane.

«Tutto il complesso delle relazioni russo-italiane dipende ora dai rapporti tra persone, comuni e regioni», ha sottolineato in conclusione.


25/11/2021